Libri

Pubblicato il 29 settembre 2015 | di

0


L’universo della mente tra psicoanalisi, psicopatologia, filosofia e neuroscienze – a cura di Luigi Baldari

Introduzione (Luigi Baldari)

L’Universo della Mente è il tema del presente volume, affrontato in un’ottica pluridisciplinare. Quella della psicoanalisi, della micropsicoanalisi, della psicopatologia, della psichiatria, della neurologia, dell’antropologia, della filosofia e della fisica. Discipline diverse che utilizzano modelli diversi e una terminologia non omogenea.

È necessario quindi fare un lavoro accurato sulla terminologia. Lo sostiene Nicola Peluffo nel suo saggio introduttivo, con esempi che riguardano la psicoanalisi e la micropsicoanalisi.

Nel 1967 la casa editrice P.U.F. di Parigi dava alle stampe il Vocabulaire de la psychanalyse di J. Laplance e J.B. Pontalis, una critica storica estremamente particolareggiata molto apprezzata dagli addetti ai lavori dei concetti psicoanalitici, presentati in ordine alfabetico.

Per permettere anche ai non-specialisti di cogliere il modo di procedere e la situazione analitica, nel 1983 Silvio Fanti pubblicava con Buchet-Chastel (Parigi) il Dictionnaire pratique de la psychanalyse et de la micropsychanalyse. Un dizionario pratico, come indica il titolo in francese, «ordinato

per articoli e concetti che si combinano in un insieme dinamico»1. Le definizioni, anziché essere isolate, scaturiscono l’una dall’altra e si integrano in un testo continuo, che descrive le basi energetiche e pulsionali dell’uomo, e la loro articolazione nelle tre attività cardinali (sonno-sogno, aggressività, sessualità) e negli stati psichici (normale, nevrosi, psicosi).

Uno strumento di studio e di lavoro per psicoanalisti e micropsicoana- listi, ma anche un tentativo di spiegare la propria terminologia per favorire la comunicazione con studiosi di altre discipline.

Gli altri contributi sono di Alessandra Adamo, Emmanuel Anati, Dino Costa, Silvia Dell’Orco, Domenico Devoti, Giuseppe Giordano, Giuliana Gregorio, Maurizio Guarneri, Daniele La Barbera, Noemi La Barbera, Daniel Lysek, Mauro Maldonato, Alice Mulè, Gaetano Pitti, Carmelo Romeo, Duccio Sacchi, Lucia Sideli, Ludovica Tremante, Ambrogio Zaia.

Autori:

Alessandra Adamo

Assistente in formazione, Dipartimento di Biomedicina sperimentale e

Neuroscienze cliniche, Università di Palermo

Emmanuel Anati

Direttore Centro Camuno Studi Preistorici, Capo di Ponte, Brescia

Dino Costa

Ricercatore Dipartimento di Fisica, Università di Messina

Silvia Dell’Orco

PhD in Scienze psicologiche, professore a contratto, Università della Basilicata

Domenico Devoti

Micropsicoanalista, docente di Psicologia della religione, Università di Torino

Giuseppe Giordano

Professore associato di Storia della filosofia, Università di Messina

Giuliana Gregorio

Professore associato di Storia della filosofia, Università di Messina

Maurizio Guarneri

Psicoanalista SPI, professore aggregato di Psichiatria, Università di Palermo

Daniele La Barbera

Professore ordinario di Psichiatria, Università di Palermo

Noemi La Barbera

Giornalista e Videoeditor, Palermo

Daniel Lysek

Micropsicoanalista didatta, medico psicoterapeuta, Peseux-Neuchatel

Mauro Maldonato

Psichiatra, professore di Psicopatologia generale, Università della Basilicata

Alice Mulè, Dirigente medico, U.O.C. di Psichiatria, A.O.U.P. “P. Giaccone”, Palermo

Nicola Peluffo

Micropsicoanalista didatta, già docente di Psicologia dinamica, Università di Torino

Gaetano Pitti

Dirigente psichiatra ASP Palermo

Carmelo Romeo

Docente di Storia della filosofia, Università di Messina

Duccio Sacchi

Micropsicoanalista, docente di Clinica psicoanalitica dell’ascolto, Università di Torino

Lucia Sideli

Dottore di Ricerca in Neuroscienze e disturbi del comportamento, Università di Palermo

Ludovica Tremante

Psicologa, Università della Basilicata

Ambrogio Zaia

Micropsicoanalista, psicologo psicoterapeuta

Indice:

IntroduzIone (L. Baldari)

  1. Considerazioni sulla necessità di una terminologia omogenea per la ricerca interdisciplinare (N. Peluffo)
  1. Psicosomatica: interazione dinamica fra mente, corpo e ambiente (D. Lysek)
  1. Il postmoderno come categoria interpretativa/esplicativa della psicopatologia contemporanea (D. La Barbera, A. Adamo, N. La Barbera)
  1. Struttura elementare dell’arte e sistema cognitivo primario (E. Anati)
  1. La circolarità tra mente e realtà: Vico, Husserl, Von Foerster, Morin (G. Giordano)
  1. Mistica e micropsicoanalisi (D. Devoti)
  1. I legami tra fisica, neuroscienze e approcci medici e filosofici della tradizione orientale (D. Costa)
  1. Semiotica e vita intellettuale. Gli Idéologues e il superamento del Sensismo (C. Romeo)
  1. Sulla natura molteplice della coscienza (M. Maldonato, S. Dell’Orco, L. Tremante) 
  1. Il problema della mente tra fenomenologia ermeneutica e neuroscienze (G. Gregorio)
  1. Ascolto clinico e scrittura di sé in psicoanalisi (D. Sacchi)
  1. La costruzione di significato nei processi associativi di seduta (A. Zaia)
  1. Pensiero e azione: relazione mente-corpo. Considerazioni teoriche (M. Guarneri, G. Pitti) 
  1. Pensiero e azione: relazione mente-corpo. Riflessioni cliniche (M. Guarneri, G. Pitti)
  1. La mente nei mondi tecnologici: le modificazioni della regolazione affettiva e i nuovi stili emotivi e cognitivi (D. La Barbera, L. Sideli, N. La Barbera, A. Mulè

Copertina Bollettino 40



Tags: ,


Notizie sull'Autore

Libri Consigliati



Torna sú ↑