Considerazioni su analogie tra riti tribali e cerimoniali ossessivi

In ambito psicoanalitico S. Freud si è occupato dei riti delle popolazioni primitive, e del loro significato inconscio, sottolineando l’esistenza di analogie tra gli usi derivanti dal tabù (in primis il tabù dell’incesto) e i sintomi della nevrosi ossessiva.

Leggi di più