Spina Edoardo

Edoardo Spina, nato a Castellammare di Stabia (NA) il 21-2-1956, è Professore Straordinario di Farmacologia (BIO/14) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Messina ed afferisce alla Sezione di Farmacologia del Dipartimento Clinico Sperimentale di Medicina e Farmacologia.

Specialista in Neurologia e Psichiatria, ha conseguito nel 1987 il PhD in Farmacologia Clinica presso il Dipartimento di Farmacologia Clinica dell'Ospedale Universitario di Huddinge, Istituto Karolinska, Stoccolma, Svezia, dove ha lavorato per tre anni svolgendo attività di ricerca sul metabolismo dei farmaci antidepressivi.
Dal 1987 al 1998 ha svolto attività di psichiatra, prima come assistente e poi come aiuto, presso i Servizi di Salute Mentale dell'ASL 5 di Messina.
Svolge attività scientifica nel settore della neuropsicofarmacologia clinica, con particolare riferimento al metabolismo ed alla farmacocinetica degli psicofarmaci. Le principali linee di ricerca sono:

- Farmacocinetica e farmacogenetica degli antidepressivi triciclici
- Interazioni farmacocinetiche degli psicofarmaci
- Metabolismo ed interazioni farmacocinetiche della carbamazepina
- Implicazioni cliniche della farmacogenetica in psichiatria
- Correlazione tra concentrazioni plasmatiche e risposta clinica agli psicofarmaci
- Farmacovigilanza in psichiatria

E' autore di circa 140 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali indicizzate, oltre che di numerose pubblicazioni su riviste nazionali, capitoli di libro e monografie. Tale attività di ricerca è stata presentata a numerosi congressi nazionali ed internazionali.
Fa parte dell'Editorial Board delle riviste Therapeutic Drug Monitorino, Basic & Clinical Pharmacology & Toxicology, Pharmacol Res e svolge attività di referee per numerose riviste internazionali fra cui Clinical Pharmacokinetics, Clinical Pharmacology and Therapeutics, CNS Drugs, Journal of Clinical Psychopharmacology, Psychopharmacology, Drug Safety, Pharmacogenetics.
Dall'anno accademico 2003/2004 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Farmacologia dell'Università di Messina.
E' inoltre Coordinatore del Corso Integrato di Farmacologia e Tossicologia presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, svolge inoltre attività didattica presso numerose Scuole di Specializzazione (Tossicologia, Neurologia, Neurofisiopatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Psichiatria, Psicologia Clinica, Igiene Mentale, Geriatria, Biochimica Clinica, Radioterapia), Corsi di laurea triennali (Tecniche di Neurofisiopatologia, Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica) e presso il dottorato di Ricerca in Biotecnologie Farmacologiche e Farmacologia Clinica (Consorzio tra Università di Perugia, Pavia e Messina).

×

Edoardo Spina, nato a Castellammare di Stabia (NA) il 21-2-1956, è Professore Straordinario di Farmacologia (BIO/14) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Messina ed afferisce alla Sezione di Farmacologia del Dipartimento Clinico Sperimentale di Medicina e Farmacologia.

Specialista in Neurologia e Psichiatria, ha conseguito nel 1987 il PhD in Farmacologia Clinica presso il Dipartimento di Farmacologia Clinica dell'Ospedale Universitario di Huddinge, Istituto Karolinska, Stoccolma, Svezia, dove ha lavorato per tre anni svolgendo attività di ricerca sul metabolismo dei farmaci antidepressivi.
Dal 1987 al 1998 ha svolto attività di psichiatra, prima come assistente e poi come aiuto, presso i Servizi di Salute Mentale dell'ASL 5 di Messina.
Svolge attività scientifica nel settore della neuropsicofarmacologia clinica, con particolare riferimento al metabolismo ed alla farmacocinetica degli psicofarmaci. Le principali linee di ricerca sono:

- Farmacocinetica e farmacogenetica degli antidepressivi triciclici
- Interazioni farmacocinetiche degli psicofarmaci
- Metabolismo ed interazioni farmacocinetiche della carbamazepina
- Implicazioni cliniche della farmacogenetica in psichiatria
- Correlazione tra concentrazioni plasmatiche e risposta clinica agli psicofarmaci
- Farmacovigilanza in psichiatria

E' autore di circa 140 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali indicizzate, oltre che di numerose pubblicazioni su riviste nazionali, capitoli di libro e monografie. Tale attività di ricerca è stata presentata a numerosi congressi nazionali ed internazionali.
Fa parte dell'Editorial Board delle riviste Therapeutic Drug Monitorino, Basic & Clinical Pharmacology & Toxicology, Pharmacol Res e svolge attività di referee per numerose riviste internazionali fra cui Clinical Pharmacokinetics, Clinical Pharmacology and Therapeutics, CNS Drugs, Journal of Clinical Psychopharmacology, Psychopharmacology, Drug Safety, Pharmacogenetics.
Dall'anno accademico 2003/2004 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Farmacologia dell'Università di Messina.
E' inoltre Coordinatore del Corso Integrato di Farmacologia e Tossicologia presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, svolge inoltre attività didattica presso numerose Scuole di Specializzazione (Tossicologia, Neurologia, Neurofisiopatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Psichiatria, Psicologia Clinica, Igiene Mentale, Geriatria, Biochimica Clinica, Radioterapia), Corsi di laurea triennali (Tecniche di Neurofisiopatologia, Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica) e presso il dottorato di Ricerca in Biotecnologie Farmacologiche e Farmacologia Clinica (Consorzio tra Università di Perugia, Pavia e Messina).

Edoardo Spina, nato a Castellammare di Stabia (NA) il 21-2-1956, è Professore Straordinario di Farmacologia (BIO/14) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Messina ed afferisce alla Sezione di Farmacologia del Dipartimento Clinico Sperimentale di Medicina e Farmacologia.

Specialista in Neurologia e Psichiatria, ha conseguito nel 1987 il PhD in Farmacologia Clinica presso il Dipartimento di Farmacologia Clinica dell'Ospedale Universitario di Huddinge, Istituto Karolinska, Stoccolma, Svezia, dove ha lavorato per tre anni svolgendo attività di ricerca sul metabolismo dei farmaci antidepressivi.
Dal 1987 al 1998 ha svolto attività di psichiatra, prima come assistente e poi come aiuto, presso i Servizi di Salute Mentale dell'ASL 5 di Messina.
Svolge attività scientifica nel settore della neuropsicofarmacologia clinica, con particolare riferimento al metabolismo ed alla farmacocinetica degli psicofarmaci. Le principali linee di ricerca sono:

- Farmacocinetica e farmacogenetica degli antidepressivi triciclici
- Interazioni farmacocinetiche degli psicofarmaci
- Metabolismo ed interazioni farmacocinetiche della carbamazepina
- Implicazioni cliniche della farmacogenetica in psichiatria
- Correlazione tra concentrazioni plasmatiche e risposta clinica agli psicofarmaci
- Farmacovigilanza in psichiatria

E' autore di circa 140 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali indicizzate, oltre che di numerose pubblicazioni su riviste nazionali, capitoli di libro e monografie. Tale attività di ricerca è stata presentata a numerosi congressi nazionali ed internazionali.
Fa parte dell'Editorial Board delle riviste Therapeutic Drug Monitorino, Basic & Clinical Pharmacology & Toxicology, Pharmacol Res e svolge attività di referee per numerose riviste internazionali fra cui Clinical Pharmacokinetics, Clinical Pharmacology and Therapeutics, CNS Drugs, Journal of Clinical Psychopharmacology, Psychopharmacology, Drug Safety, Pharmacogenetics.
Dall'anno accademico 2003/2004 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Farmacologia dell'Università di Messina.
E' inoltre Coordinatore del Corso Integrato di Farmacologia e Tossicologia presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, svolge inoltre attività didattica presso numerose Scuole di Specializzazione (Tossicologia, Neurologia, Neurofisiopatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Psichiatria, Psicologia Clinica, Igiene Mentale, Geriatria, Biochimica Clinica, Radioterapia), Corsi di laurea triennali (Tecniche di Neurofisiopatologia, Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica) e presso il dottorato di Ricerca in Biotecnologie Farmacologiche e Farmacologia Clinica (Consorzio tra Università di Perugia, Pavia e Messina).

×

Edoardo Spina, nato a Castellammare di Stabia (NA) il 21-2-1956, è Professore Straordinario di Farmacologia (BIO/14) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Messina ed afferisce alla Sezione di Farmacologia del Dipartimento Clinico Sperimentale di Medicina e Farmacologia.

Specialista in Neurologia e Psichiatria, ha conseguito nel 1987 il PhD in Farmacologia Clinica presso il Dipartimento di Farmacologia Clinica dell'Ospedale Universitario di Huddinge, Istituto Karolinska, Stoccolma, Svezia, dove ha lavorato per tre anni svolgendo attività di ricerca sul metabolismo dei farmaci antidepressivi.
Dal 1987 al 1998 ha svolto attività di psichiatra, prima come assistente e poi come aiuto, presso i Servizi di Salute Mentale dell'ASL 5 di Messina.
Svolge attività scientifica nel settore della neuropsicofarmacologia clinica, con particolare riferimento al metabolismo ed alla farmacocinetica degli psicofarmaci. Le principali linee di ricerca sono:

- Farmacocinetica e farmacogenetica degli antidepressivi triciclici
- Interazioni farmacocinetiche degli psicofarmaci
- Metabolismo ed interazioni farmacocinetiche della carbamazepina
- Implicazioni cliniche della farmacogenetica in psichiatria
- Correlazione tra concentrazioni plasmatiche e risposta clinica agli psicofarmaci
- Farmacovigilanza in psichiatria

E' autore di circa 140 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali indicizzate, oltre che di numerose pubblicazioni su riviste nazionali, capitoli di libro e monografie. Tale attività di ricerca è stata presentata a numerosi congressi nazionali ed internazionali.
Fa parte dell'Editorial Board delle riviste Therapeutic Drug Monitorino, Basic & Clinical Pharmacology & Toxicology, Pharmacol Res e svolge attività di referee per numerose riviste internazionali fra cui Clinical Pharmacokinetics, Clinical Pharmacology and Therapeutics, CNS Drugs, Journal of Clinical Psychopharmacology, Psychopharmacology, Drug Safety, Pharmacogenetics.
Dall'anno accademico 2003/2004 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Farmacologia dell'Università di Messina.
E' inoltre Coordinatore del Corso Integrato di Farmacologia e Tossicologia presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, svolge inoltre attività didattica presso numerose Scuole di Specializzazione (Tossicologia, Neurologia, Neurofisiopatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Psichiatria, Psicologia Clinica, Igiene Mentale, Geriatria, Biochimica Clinica, Radioterapia), Corsi di laurea triennali (Tecniche di Neurofisiopatologia, Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica) e presso il dottorato di Ricerca in Biotecnologie Farmacologiche e Farmacologia Clinica (Consorzio tra Università di Perugia, Pavia e Messina).