Giraldi Tullio

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/psicoana/public_html/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style="display:none;">

Nato a Trieste nel 1944, è biologo, psicologo e psicoterapeuta (analista transazionale). E' professore ordinario di Farmacologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trieste, presso la quale insegna anche nella Scuola di Specializzazione in Psichiatria, ed è titolare degli insegnamenti di Introduzione alla neuropsicofarmacologia, e di Farmaci psicotropi e sostanze d'abuso nella Facoltà di Psicologia. E' stato coordinatore e docente di Dottorati di Ricerca in Farmacologia nelle Università di Udine e di Trieste, e Direttore del Master Interfacoltà di II° Livello in Psiconcologia dell' Università di Trieste. Presiede il Comitato Etico dell'Università di Trieste e quello dell'Azienda per i Servizi Sanitari n°1 Triestina.
E' autore di oltre duecentocinquanta comunicazioni a congressi internazionali e nazionali, di oltre centosessanta pubblicazioni sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali e nazionali, ed è curatore editoriale di più volumi monografici. Ha svolto attivamente ricerca sulla farmacologia del sistema nervoso centrale e vegetativo e dei farmaci chemioterapici antitumorali, ed in maniera approfondita sulle relazioni tra stress, progressione e disseminazione metastatica neoplastica, ed efficacia della chemioterapia antitumorale in modelli sperimentali ed in clinica, con conduzione ed analisi dell'outcome di gruppi psicoeducazionali. E' stato responsabile con continuità di Unità di Ricerca del CNR e del MIUR locali, e coordinatore di Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale del MIUR correntemente anche in ambito psico-oncologico.

×

Nato a Trieste nel 1944, è biologo, psicologo e psicoterapeuta (analista transazionale). E' professore ordinario di Farmacologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trieste, presso la quale insegna anche nella Scuola di Specializzazione in Psichiatria, ed è titolare degli insegnamenti di Introduzione alla neuropsicofarmacologia, e di Farmaci psicotropi e sostanze d'abuso nella Facoltà di Psicologia. E' stato coordinatore e docente di Dottorati di Ricerca in Farmacologia nelle Università di Udine e di Trieste, e Direttore del Master Interfacoltà di II° Livello in Psiconcologia dell' Università di Trieste. Presiede il Comitato Etico dell'Università di Trieste e quello dell'Azienda per i Servizi Sanitari n°1 Triestina.
E' autore di oltre duecentocinquanta comunicazioni a congressi internazionali e nazionali, di oltre centosessanta pubblicazioni sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali e nazionali, ed è curatore editoriale di più volumi monografici. Ha svolto attivamente ricerca sulla farmacologia del sistema nervoso centrale e vegetativo e dei farmaci chemioterapici antitumorali, ed in maniera approfondita sulle relazioni tra stress, progressione e disseminazione metastatica neoplastica, ed efficacia della chemioterapia antitumorale in modelli sperimentali ed in clinica, con conduzione ed analisi dell'outcome di gruppi psicoeducazionali. E' stato responsabile con continuità di Unità di Ricerca del CNR e del MIUR locali, e coordinatore di Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale del MIUR correntemente anche in ambito psico-oncologico.

Nato a Trieste nel 1944, è biologo, psicologo e psicoterapeuta (analista transazionale). E' professore ordinario di Farmacologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trieste, presso la quale insegna anche nella Scuola di Specializzazione in Psichiatria, ed è titolare degli insegnamenti di Introduzione alla neuropsicofarmacologia, e di Farmaci psicotropi e sostanze d'abuso nella Facoltà di Psicologia. E' stato coordinatore e docente di Dottorati di Ricerca in Farmacologia nelle Università di Udine e di Trieste, e Direttore del Master Interfacoltà di II° Livello in Psiconcologia dell' Università di Trieste. Presiede il Comitato Etico dell'Università di Trieste e quello dell'Azienda per i Servizi Sanitari n°1 Triestina.
E' autore di oltre duecentocinquanta comunicazioni a congressi internazionali e nazionali, di oltre centosessanta pubblicazioni sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali e nazionali, ed è curatore editoriale di più volumi monografici. Ha svolto attivamente ricerca sulla farmacologia del sistema nervoso centrale e vegetativo e dei farmaci chemioterapici antitumorali, ed in maniera approfondita sulle relazioni tra stress, progressione e disseminazione metastatica neoplastica, ed efficacia della chemioterapia antitumorale in modelli sperimentali ed in clinica, con conduzione ed analisi dell'outcome di gruppi psicoeducazionali. E' stato responsabile con continuità di Unità di Ricerca del CNR e del MIUR locali, e coordinatore di Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale del MIUR correntemente anche in ambito psico-oncologico.

×

Nato a Trieste nel 1944, è biologo, psicologo e psicoterapeuta (analista transazionale). E' professore ordinario di Farmacologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trieste, presso la quale insegna anche nella Scuola di Specializzazione in Psichiatria, ed è titolare degli insegnamenti di Introduzione alla neuropsicofarmacologia, e di Farmaci psicotropi e sostanze d'abuso nella Facoltà di Psicologia. E' stato coordinatore e docente di Dottorati di Ricerca in Farmacologia nelle Università di Udine e di Trieste, e Direttore del Master Interfacoltà di II° Livello in Psiconcologia dell' Università di Trieste. Presiede il Comitato Etico dell'Università di Trieste e quello dell'Azienda per i Servizi Sanitari n°1 Triestina.
E' autore di oltre duecentocinquanta comunicazioni a congressi internazionali e nazionali, di oltre centosessanta pubblicazioni sulle più autorevoli riviste scientifiche internazionali e nazionali, ed è curatore editoriale di più volumi monografici. Ha svolto attivamente ricerca sulla farmacologia del sistema nervoso centrale e vegetativo e dei farmaci chemioterapici antitumorali, ed in maniera approfondita sulle relazioni tra stress, progressione e disseminazione metastatica neoplastica, ed efficacia della chemioterapia antitumorale in modelli sperimentali ed in clinica, con conduzione ed analisi dell'outcome di gruppi psicoeducazionali. E' stato responsabile con continuità di Unità di Ricerca del CNR e del MIUR locali, e coordinatore di Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale del MIUR correntemente anche in ambito psico-oncologico.